Quando la paga è insufficiente

di Mirco Tonin Nella relazione della Caritas su «L’altro Alto Adige» colpisce la crescita di situazioni di difficoltà tra i giovani. Si tratta di un fenomeno che si osserva anche a livello nazionale. L’indagine di Banca d’Italia sui bilanci delle famiglie italiane pubblicata la settimana scorsa evidenzia un forte aumento del rischio di povertà tra le famiglie con capofamiglia giovane, con un’incidenza che sale dal 22,6% del 2006 al 29,7% nel 2016 per la fascia fino a 35 anni, e dal 18,9 al 30,3% per la fascia dai 35 ai 45 anni. Di converso, per gli oltre sessantacinquenni l’incidenza è […]

Occupati ma poveri

di Mirco Tonin I numeri del mercato del lavoro in regione sono positivi, con un tasso di occupazione vicino al 70% in Trentino e al 74% in Alto Adige. Avere un lavoro, però, non implica necessariamente un reddito che permetta a sé e alla propria famiglia di condurre una vita dignitosa. La combinazione di un livello dei prezzi elevato e in crescita e di salari stagnanti per alcune categorie di lavoratori fa sì che si possa essere a rischio di povertà anche se occupati, un fenomeno chiamato nei paesi anglosassoni «working poors», di cui si è discusso in un recente […]

L’imposta si taglia solo se “visibile”

di Federico Boffa e Mirco Tonin Probabilmente neanche nella prossima legislatura avremo una seria riforma fiscale. Senza interventi sulla spesa, difficili con un governo di coalizione, non ci sono le risorse per tagli alle imposte. E poi i politici preferiscono ridurre le tasse visibili. Sostenibilità finanziaria e sostenibilità politica Le varie promesse elettorali di riduzione delle tasse hanno generato un ampio dibattito sulle possibili coperture e sugli effetti sui saldi di finanza pubblica. Ma non c’è solo la sostenibilità finanziaria da considerare: perché siano realizzabili le proposte di riforma fiscale – se serie – devono avere anche una sostenibilità politica, […]

Appalti e regole: una mentalità da ribaltare

di Mirco Tonin Il tema degli appalti è di attualità in regione, con dipendenti delle aziende sanitarie di Trento e Bolzano indagati dalla magistratura per fatti riguardanti la gestione di bandi di gara e contratti di fornitura. Tra i reati ipotizzati anche la corruzione, con il presunto pagamento di tangenti. Le indagini adesso faranno il loro corso. Dinanzi a simili episodi ci si deve però chiedere cosa sia possibile fare per eliminare, o più realisticamente ridurre, il fenomeno. Una soluzione istintiva è di introdurre regole e controlli più stringenti. Tali interventi, nonostante possano apparire «di buon senso», non solo rischiano […]

Competenze 4.0 da coltivare

di Mirco Tonin Sembra proprio che il 2018 a Bolzano sarà un anno 4.0. La Camera di commercio punta infatti su «Impresa 4.0», con una serie di iniziative che ha già preso il via, mentre l’Istituto promozione lavoratori ha fatto del «lavoro 4.0» il tema dei prossimi dodici mesi, tenendo l’evento di lancio martedì scorso. Sono iniziative molto opportune, in quanto promuovono una riflessione su un tema centrale, quello delle trasformazioni in atto nelle modalità di produzione, scambio e, più in generale, interazione, con ripercussioni importanti nella vita di ognuno, dentro e fuori il posto di lavoro. Riflettere su come […]

Donazioni e Solidarietà

di Mirco Tonin «A Natale siamo tutti più buoni» recita l’adagio. Il periodo natalizio è in effetti importante per la raccolta fondi da parte delle associazioni caritatevoli o di volontariato che si finanziano attraverso le donazioni. Le modalità sono le più varie: dalle grandi organizzazioni (come l’Associazione per la ricerca sul cancro) che hanno un proprio negozio online in cui si possono trovare idee regalo per un «Natale Solidale», ai vigili del fuoco volontari di paese che raccolgono fondi distribuendo il proprio calendario porta a porta. Da qualche anno la rivista «Vita», specializzata nel mondo non profit, fotografa con un […]

La crescita va condivisa

di Mirco Tonin L’aggiornamento congiunturale di Banca d’Italia presentato recentemente conferma un andamento positivo dell’economia, in particolare di quella altoatesina. Dinanzi a un dato quantitativo molto incoraggiante, ci si deve però anche interrogare sulla qualità della crescita, ad esempio su quanto sia condivisa nella società. L’andamento dei salari reali nel settore privato pone dei dubbi sul fatto che il dinamismo dell’economia si traduca in un effettivo aumento del benessere per tutti gli strati della popolazione. Ciò può avere delle conseguenze avverse sia dal punto di vista della stabilità sociale, sia per quanto riguarda l’efficienza del sistema economico. Per rendere la […]

XXI Century Innovations and Frontiers in obtaining financing capital for start-ups and SMEs: blockchain, fintech and ICOs.

by Dmitri Boreiko Every business venture, be it a single entrepreneur or a large corporation, needs financial resources in order to make investments, support the current operations and ultimately to create value to the owners, thus generating domestic output and benefiting all the society. Every standard undergraduate-level corporate finance book teaches that the financing comes from three sources – internally generated funds, external borrowings from financial markets, and equity issues. Focusing on the start-ups, entrepreneurial ventures (EVs) and small and medium enterprises (SMEs), rarely is the internal funds are sufficient to finance their investment projects. Since the business profits are […]

Salari Bassi. Due Strategie.

di Mirco Tonin Il mercato del lavoro altoatesino si trova in una condizione apparentemente paradossale. A una situazione rosea di sostanziale piena occupazione corrisponde una dinamica salariale che non riesce a compensare l’inflazione, con gli stipendi reali nel settore privato — e quindi il potere di acquisto — in diminuzione del 2% nel periodo 2010-2015, come riportato dall’Astat. Non si tratta di una peculiarità locale: la «ripresa senza crescita salariale» rappresenta un tema discusso a livello globale. I salari reali diminuiscono perché la crescita di quelli nominali è inferiore all’aumento del livello dei prezzi. Per invertire la tendenza è possibile […]

Ist Diskriminierung menschlich?

Forschung – Ist es vorstellbar, dass jemandem die Nutzung einer Bibliothek verweigert wird, weil er oder sie schwarze Haare hat? Nein? Und wenn es um die Haut geht? Diese Art von Diskriminierung hat Uniprofessor Mirco Tonin in den USA nachgewiesen. Auch wir können daraus lernen.   Bozen – Mirco Tonin, Professor an der Fakultät für Wirtschaftswissenschaften der Freien Universität Bozen, hat mit britischen Forscherkollegen Lokalverwaltungen in allen 50 US-Bundesstaaten angeschrieben, darunter Schulverwaltungen, Arbeitsämter, Sheriffbüros, Bibliotheken und Finanzämter. Die fingierten E-Mail-Anfragen der Forscher wurden einmal mit typisch „weißen“ Namen unterzeichnet (Jack Mueller, Greg Walsh), ein anderes Mal mit Namen, die auf […]